UN'INCONTRO INDIMENDICABILE

In queste righe cercherò di raccontarvi uno straordinario incontro...

Mi trovo nell'Oasi naturalistica del WWF di Persano, situata nel Comune di Serre, a circa trenta minuti da Salerno. Essa si estende per circa 110 ettari e comprende una varietà di ambienti acquatici e non,dove vive una ricca comunità ornitica ed è per questo uno dei siti di maggiore valore naturalistico in Campania. Ma la perla di Persano è lei... la bellissima e rarissima "LONTRA"



motivo principale dell'istituzione dell'Oasi e simbolo della stessa. E' difficilissima da scorgere perchè caccia prevalentemente nelle ore notturne ma la si potrebbe scorgere anche nelle prime ore del mattino ed è quello che è capitatoa a me... E' sabato 05 settembre 2009, ore 7,00 arrivo all'Oasi e mi fermo al capanno 3 dove di solito mi apposto. E' una bella giornata, la luce dell'alba illumina il canneto e poi pian piano anche i posatoi sistemati. Piazzo il telo mimetico a foglie sulle feritoie del capanno, sistemo macchina fotografica ed obiettivo 300 mm sul cavalletto e nel silenzio più assoluto osservo ed ascolto ciò che la natura mi propone. Il mio sguardo è attento, qualche usignolo saltella da una pianta all'altra provocando un leggero scricchiolio, Il fiume è una tavola e qualche Svasso Maggiore in lontananza consuma il suo pasto. Sono le 7,30 circa ed ecco sfrecciare proprio sotto il capanno un meraviglioso Martin Pescatore che, per mia fortuna, viene a posarsi su una canna proprio sotto di me, riesco a fare in tempo per qualche foto poi velocissimo vola via. Dopo circa mezzora arriva una giovane Nitticora che, su uno dei posatoi proprio sotto il capanno, sembra venire a cacciare ma invece è tutta dedita nella pulizia del piumaggio.
La luce è buona e scatto un pò di foto controllandole al monitor della macchina fotografica. Sono le 8,07 circa, quando cari amici, dopo anni di attesa e speranza vedo quello che avevo sempre sognato... la bellissima e rarissima lontra. L'ha riconosco subito ed è un grande momento!!!
Ho l'obiettivo puntato su di lei, nuota velocissima e spero che non mi abbia visto. Si immerge e riemerge in pochissimi secondi... ho il cuore in gola!!! La seguo senza perderla di vista è in direzione del capanno 4 molto lontano dal mio, non la vedo più...perdo le speranze per un attimo ma...eccola riemergere, si dirige proprio verso di me, è magnifica, sembra in buona forma e nuota veloce.
Carissimi, è indescrivibile quello che si prova. Gli scatti si succedono la lontra arriva fin sotto il capanno che batticuore! nuota verso il canneto, si gira come per dirmi "sto andando via"... questa è la sensazioneche ho avuto, credetemi, ancora qualche foto e poi come per magia sparisce.
Vorrei urlare dalla gioia immaginate un pò... il mio sguardo è ancora verso l'esterno come per cercarla... gli uccelli che erano nei d'intorni sono volati via; uno sguardo veloce agli scatti.
Concludo dicendo: avrei voluto che quel minuto e quei pochi secondi di questo"indimenticabile incontro" non finissero più. Certo solo la "natura" se amata dall'uomo può regalare queste straordinarie emozioni...!

4 images | slideshowhd

loading